italian Italian  english English

Aggiornamenti e Notizie

Ultimo aggiornamento:
25 Giugno 2018:
Festival Abruzzo dal vivo, 30 Giugno 2018 - Dalle ore 10:30 alle 12:00 si terranno le lezioni aperte di chitarra all'ex Scuola elementare di Castel Castagna, Abruzzo. Alle ore 18.00 del 30 Giugno 2018 all' Abbazia di S. Maria di Ronzano si terrà il concerto di chitarra . Puoi leggere il nuovo articolo sul concerto in Abruzzo su
Novità.
Florence Guitar Festival: Concerto di chitarra di Ganesh Del Vescovo dedicato al maestro Company, sabato 19 Maggio 2018 ore 21:15, Sala Vanni, Firenze . Ore 15-16 di sabato 19 Maggio 2018: Masterclass di Ganesh Del Vescovo Le tecniche usuali e inusuali...Vai sulla pagina Concerti.
Festival Abruzzo dal vivo, 30 Giugno 2018 - Dalle ore 10:30 alle 12:00 si terranno le lezioni aperte di chitarra all'ex Scuola elementare di Castel Castagna, Abruzzo. Alle ore 18.00 del 30 Giugno 2018 all' Abbazia di S. Maria di Ronzano si terrà il concerto di chitarra .
Concerto di chitarra di Ganesh Del Vescovo Venerdì 13 Ottobre 2017 ore 21:00, Chiesa di S. Lorenzo a Vicchio di Rimaggio, Bagno a Ripoli (Fi), musiche di Couperin (Passacaglia), Bach (Suite 996) e Mozart (12 Variazioni su Ah, vous dirais-je, Maman), Del Vescovo, maggiori informazioni sulla pagina Concerti.
. Fiori Musicali - Concerto di chitarra di Ganesh Del Vescovo sabato 20 Maggio 2017 ore 20:00: Sala concerto del Centro Studi Musica e Arte - via Pietrapiana 32, Firenze Dedicato a Manuel de Falla, Il Maestro eseguirà musiche di Couperin, Bach, Torroba, de Falla, Del Vescovo...leggi su Concerti.
Recital chitarristico di Ganesh Del Vescovo , concerto conclusivo relativo al VIII Concorso Internazionale di Liuteria - Domenica 21 Maggio 2017 ore 17:00: presso la Sala Pilade Biondi del Palazzo Comunale di Sesto Fiorentino, ingresso libero, clicca su Concerti.
Masterclass di Ganesh del Vescovo Sabato 3 Giugno 2017, dalle ore dalle 10. alle 13 e dalle 15 alle 19 presso la sede di “DoReMi”, International Musical Academy (D.I.M.A), siti nei locali parrocchiali della Parrocchia di San Gemignano ad Arezzo. La masterclass sara` seguita dal concerto mattutino di domenica 4 alle ore 11 nella Chiesa di Santa Maria della Porta (Chiesa di Porta Crucifera) ad Arezzo, maggiori informazioni su Concerti.
Sono molto felice di annunciare che ho vinto il 11° CONCORSO INTERNAZIONALE DI COMPOSIZIONE PER CHITARRA CLASSICA "MICHELE PITTALUGA" con il pezzo per 2 chitarre intitolato Improvviso e Ritmico...leggi su Novità.
Recital di chitarra di Ganesh Del Vescovo sabato 24 Settembre 2016 ore 19:00,Chiesa di S.Eligio degli Orefici - via di S. Eligio, 7 Roma, Musiche di Villa-Lobos, Torroba, Couperin, Rodrigo, Del Vescovo.
E' possibile abbonarsi alla splendida monografia (collana Guitart) " La chitarra senza confini", 144 pagine (italiano/inglese) dedicata alle possibilità tecniche estreme della scrittura chitarristica + CD allegato con 55 tracce musicali di esempio... clicca su Novità.
E' disponibile online l'intervista fatta dalla musicologa Eleonora Negri a Ganesh Del Vescovo, pubblicata dalla rivista Guitart sul numero di ottobre/dicembre 2015. Vi si annuncia anche il prossimo inserto: "La chitarra senza confini - Manuale delle nuove possibilità tecniche per la chitarra, per chitarristi e compositori" - Fascicolo + CD, vai su novità per leggerla...
Si terrà un concerto di composizioni di Ganesh Del Vescovo, suonate dal compositore, il 23 novembre 2015 al Lyceum Club Internazionale, Via degli Alfani, 48, Firenze (vedere Concerti ed eventi per il programma).
E' stata pubblicata un'interessante "Conversazione con Ganesh Del Vescovo" tenuta con Ganesh da Poireinganba Thangjam/Len, sulla rivista web Classical Guitar Augmented, la trovi su Novità.
Sabato 5 Dicembre ore 21, ci sarà un concerto di Ganesh presso la Chiesa di Santa Maria delle Grazie di Arezzo, con musiche di Frescobaldi, Torroba, Rodrigo, Villa-Lobos e Ganesh Del Vescovo. Leggi qui il programma.
Domenica 6 Dicembre 2015, Ganesh Del Vescovo terrà un Master class presso la D.I.M.A di Arezzo, per saperne di più clicca qui.
Un CD dedicate alle sue musiche sarà pubblicato da EMA Vinci con il titolo "Omaggio a Ganesh Del Vescovo". Questo CD sarà presentato il 23 Novembre 2015 al Lyceum Club Internazionale, via degli Alfani 49 Firenze, alle 20.30
Una recente intervista della musicologa Eleonora Negri con Ganesh Del Vescovo sarà pubblicata nel prossimo numero della rivista Guitart....Il prossimo numero di Guitart pubblicherà lo spartito della musica del video Pioggia d'autunno di Ganesh Del Vescovo (vedere Novità per ulteriori informazioni). Un importante fascicolo monografico del compositore Ganesh Del Vescovo che parla dei suoi lavori per la chitarra sarà presto pubblicato dalla rivista Guitart. È in allestimento l’intera opera per chitarra sola del compositore che sarà pubblicata prossimamente da Sinfonica, e che andrà a completare le opere già pubblicate. L’opera consisterà in tre volumi, a cui sarà allegato un CD audio per ciascun volume.
Nel 2011 Ganesh ha ricevuto il primo premio per la composizione al Festival Internazionale di “Claxica 2011” di Castel d’Aiano, Bologna, con il pezzo per solo chitarra Schegge di luce, pubblicato da Sinfonica, clicca su novita'in homepage...
E' uscita la trascrizione per chitarra di Ganesh di "Children's Corner" di Claude Debussy, ascolta l'anteprima in mp3 in novita'. ...
Guarda gli ultimi video...

Sei studi per chitarra di Ganesh Del Vescovo
Sei Momenti Musicali di Schubert

Suite "alla montagna" di Ganesh Del Vescovo.Clicca qui per leggere il commento

Ritratto del musicista

Lo spazio tra l’innocenza e l’esperienza
Un’intervista con il chitarrista classico e compositore Ganesh Del Vescovo
di Baret Magarian

Vi è qualcosa nella storia della vita di Ganesh Del Vescovo che pare provenire dal regno della narrativa. Ci si potrebbe immaginare un romanziere che inventa quella vita in un racconto che voglia sottolineare “serendipità”, scoperte casuali e fortunate, vasti contesti culturali e l’esperienza mistica. Sono proprio questi gli ingredienti di questa vita. Durante i vari incontri con Del Vescovo mi è parso di intravedere in lui la natura di una devozione quasi monastica alla sua arte. Come chitarrista classico non è soltanto padrone dello strumento ma ha inventato tecniche nuove e anche degli strumenti nuovi. Come compositore, l’insieme della sua musica per chitarra è notevole per la sua limpida risonanza, che spesso crea una sensazione di distacco sublime nell’ascoltatore.
Ora abita a Firenze ma ha passato gli anni della sua formazione in una zona isolata dell’Abruzzo, una regione italiana che, all’epoca in cui lui cresceva, era l’essenza del rustico e del rurale. Come dice lui, non vi era null’altro che l’abbraccio con dei paesaggi magnifici e brulli. “Niente negozi, niente TV, niente giornali”. Ha passato dodici anni nell’età della sua formazione in questo luogo rurale isolato, senza nessuna idea del mondo esterno né della cultura lontano da lì. A scuola faceva forca, preferendo scorazzare attraverso la campagna come un girovago felliniano. A quell’epoca pare che abbia sviluppato grande destrezza con tutto ciò che è manuale, guidando una macchina senza patente, lavorando nei campi e imparando che le sue mani erano il suo più grande punto di forza. Poi, a sedici anni, si trasferì a Roma presso la zia e là s’imbatté in una chitarra con una sola corda. Avvenne un qualcosa di simile ad una rivelazione...continua a leggere

Ganesh Del Vescovo a Rikhiapeeth
Una notevole esperienza all’Ashram di Paramahamsa Satyananda nel Jharkhand – India 1997
di Swami Uttarkashi

L’episodio che vado a raccontare rappresenta una tappa importante nella lunga storia musicale del chitarrista compositore Ganesh Del Vescovo. Avvenne a Rikhia nell’ashram di Swami Satyananda Saraswati, nello stato indiano del Jharkhand nell’autunno-inverno 1997.
Un’enorme folla riempiva la sala. Tutti erano seduti per terra e Swami Satyananda sedeva su un rialzo in fondo alla sala stessa insieme a Swami Niranjan. Noi, della famiglia Biswas, eravamo riusciti ad avvicinarci a Paramahamsaji, ed eravamo seduti proprio ai suoi piedi, in attesa del satsang che avrebbe dato. Ganesh invece, che viaggiava insieme a noi per la celebrazione del Sat Chandi Maha Yajna e per vedere il suo maestro spirituale, era rimasto fuori, rannicchiato in un angolo nascosto vicino al tranquillissimo Cristo Kutir, insieme alla sua chitarra, (che gli faceva anche da cuscino) per fare un sonnellino. Il viaggio fino a Rikhia era stato lunghissimo e il fuso orario lo aveva giustamente sfinito. Ci fu però un ma che consistette nella voce autorevole del Guru che tuonò attraverso i microfoni della sala: “Dove è Ganesh? Dove è con la sua chitarra? Lo voglio qui, seduto davanti a me, subito con la sua chitarra!” Anusandhana, che era seduto accanto a me in prima fila, si alzò di scatto e fece un grande sforzo per attraversare quella folla, ansiosa di sentire quello che il guru avrebbe detto...continua a leggere

Parole di Alvaro Company – chitarrista e compositore
a proposito di Ganesh Del Vescovo

Con Ganesh è stato l’incontro con una “forza della natura”. L’incontenibile sete di conoscenza, frenata solo dal sacrale rispetto verso una meta intuita, ma da scoprire e conquistare, hanno pervaso questi suoi dieci anni di studio di un’instancabile energia creativa, che si è nutrita solo del sentimento di una verità costantemente ricercata.

La rozza pietra che emanava ignote energie si è così spogliata progressivamente, scoprendo sostanze e forme adamantine che costituiscono la forza e la luce del suo temperamento di musicista.

Alvaro Company

Omaggio a Ganesh - parole riguardo a Ganesh Del Vescovo
di Kazuhito Yamashita and Keiko Fujiie

Anche se Ganesh Del Vescovo è uno dei nostri migliori amici, viviamo lontani da lui e possiamo vederlo soltanto di tanto in tanto. Lui è diverso dalle persone ordinarie dei nostri tempi; la sua singolare figura ci fa immaginare che sia il personaggio di una fiaba o uscito dalla mitologia. In origine il nome ‘Ganesh’ appartiene alla divinità indù della saggezza, con la testa di un elefante. Pare che il nostro Ganesh abbia ricevuto questo nome da uno yogi. Il suo cognome ‘Del Vescovo’ è molto raro in tutta Italia e significa ‘Of the Bishop’. Egli compone, suona vari strumenti ed ascolta la musica in modo del tutto naturale, senza pretese e senza cercare di mostrare i suoi talenti e le sue conoscenze. La sua musica ha in sé un senso di profonda contentezza e noi crediamo che perfino i fiori si tendono per ascoltarla. Egli nacque e crebbe in un bel villaggio contadino chiamato Ronzano, situato nell’Italia centrale e completamente sconosciuto ai turisti. Durante l’infanzia girava spesso con una gazza sulla spalla che, senza dare segni del suo arrivo, scendeva all’improvviso volando con gioia verso di lui, e passava le sue giornate a suonare la chitarra in uno spiazzo erboso che nelle sere d’estate si riempiva di lucciole. Non abbiamo mai conosciuto altrove il genere di abbondanza che si trova nella sua musica. Non conosciamo nessun altro la cui vita è così assorbita nella quieta gioia della musica.